Tradizione, sport e divertimento: il 6 gennaio torna in Val di Non “La Ciaspolada”

Torna con la sua 45a edizione “La Ciaspolada”, la storica e suggestiva corsa sulla neve con le ciaspole che si svolge ogni anno in Val di Non.

L’idea della corsa è nata nel 1973 da un’intuizione di Alessandro Bertagnolli, allora direttore dell’APT della Val di Non, osservando alcuni abitanti che attraversavano i boschi innevati utilizzando le racchette da neve per portare ristoro ai caprioli affamati.

Da allora, ogni anno si svolge a Fondo, in provincia di Trento, nel giorno dell’Epifania “La Ciaspolada”.

L’edizione 2018, dal titolo “Ciaspole e penne nere in marcia verso Trento”, è un’edizione diversa rispetto a quelle organizzate fino ad ora in quanto si lega al corpo degli Alpini e in particolare all’Adunata nazionale in programma dall’11 al 13 maggio 2018 a Trento.

Alla manifestazione sportiva possono partecipare atleti, famiglie, turisti e chiunque abbia voglia di passare una giornata divertente sulla neve tra prati e boschi imbiancati.

Anche quest’anno Ecozema è partner ufficiale dell’evento: nei punti ristoro verranno utilizzati piatti, bicchieri e stoviglie biodegradabili e compostabili per un basso impatto ambientale della manifestazione che ogni anno ospita migliaia di partecipanti.

Per informazioni e iscrizioni: www.ciaspolada.it

condividi
21/12/2017