Doggy bag contro gli sprechi alimentari: al via Eco Ristorazione Aquilana

Ecoristorazione aquilanaDa oggi nei ristoranti aquilani, chi vuole può riportare a casa  il cibo non consumato al  tavolo: parte infatti il progetto “Eco Ristorazione Aquilana”.

L’obiettivo è quello della creazione di un circuito di esercizi di ristorazione nella città dell’Aquila, in cui sia offerta e promossa ai clienti la possibilità di portare a casa, in modo sicuro e igienico, l’eventuale cibo avanzato.

Ai clienti il pasto non consumato verrà consegnato nell’eco-vaschetta biodegradabile e compostabile prodotta da Ecozema, da smaltire poi nella frazione organica dei rifiuti.

Con il progetto ECO RISTORAZIONE AQUILANA, si vuole proporre uno strumento concreto per diffondere la cultura della lotta agli sprechi, formalizzando e promuovendo una prassi (comunemente chiamata “doggy bag”) semplice, igienica e vantaggiosa per tutti, con il valore aggiunto dato dal grande valore sociale, ambientale ed etico.

condividi
11/05/2016