Scuola dei Beni Comuni: uno strumento collettivo per la comunità

Scuola-Beni-ComuniDa due anni, l’amministrazione comunale di Santorso promuove, assieme ad associazioni, comitati, gruppi e cittadini dell’Altovicentino, la Scuola dei Beni Comuni, un’iniziativa di approfondimento, discussione e confronto articolata in workshop e momenti assembleari.

Anche quest’anno Ecozema sarà partner di questa importante iniziativa, che vuole fornire strumenti di approfondimento e chiavi di lettura ad amministratori, associazioni, insegnanti, dipendenti degli enti locali e cittadini che intendono sperimentarsi sul terreno dei beni comuni, della sostenibilità, della riconversione ecologica, della resilianza nei territori di residenza.

Il tema individuato per il 2015 è quello del Distretto di Economia Solidale (DES) dell’Altovicentino.

Sabato 23 maggio e sabato 20 giugno si proverà a progettare una mappa condivisa dell’economia solidale e sostenibile a livello territoriale, a partire da alcune esperienze già in corso che si muovono per un’economia che valorizzi le risorse e le peculiarità locali e di qualità.

Info e programma su https://scuoladeibenicomuni.wordpress.com.

condividi
21/05/2015