Lotta all’omofobia: Ecozema al fianco del gruppo MaiMa di Schio (Vicenza)

Omofobia scuolaA Schio (Vicenza) c’è chi opera concretamente nel combattere le discriminazioni di genere e si impegna nel diffondere una cultura di uguaglianza e rispetto, in particolare tra le giovani generazioni.

E’ questa la mission di MaiMa, un gruppo di persone formato da numerosi ragazzi e ragazze, madri e padri di famiglia, eterosessuali e non e di ogni idea politica, che organizza attività di sensibilizzazione sul territorio per combattere l’omofobia, soprattutto nelle scuole.

Ecozema è al fianco di questo movimento, che si sta dando molto da fare per creare una rete all’interno delle scuole scledensi medie e superiori come luogo più adatto per contribuire alla diffusione del concetto di inclusione: genitori, insegnanti, dirigenti, esperti, oltre agli studenti più sensibili, possono dare un contributo fondamentale nell’abbattimento dei molti tabù che ancora serpeggiano non solo tra i banchi di scuola ma all’interno dell’intera società.

Sabato 28 febbraio il Gruppo MaiMa presenterà le sue iniziative in occasione del convegno “La lotta all’omofobia comincia dalle scuole. Omofobi si diventa”, che si terrà alle ore 18 presso la sala degli Affreschi di Palazzo Toaldi Capra a Schio, in provincia di Vicenza.

Per maggiori informazioni e conoscere le attività del gruppo, su Facebook è presente la pagina di MaiMa.

condividi
25/02/2015