A Chiuduno, la riscoperta dei sapori e delle culture indigene con “Lo Spirito del Pianeta”

Anche quest’anno, presso il Centro Fieristico di Chiuduno in provincia di Bergamo, si terrà “Lo Spirito del Pianeta”: il festival internazionale dei gruppi tribali e indigeni del mondo che dal 24 maggio al 9 giugno 2019 porterà nel comune lombardo musica, colori, spettacoli, artigianato e piatti tipici di diverse etnie, al fine di favorire e promuovere l’incontro tra le varie culture che popolano la Terra.

Un messaggio di fratellanza per abbattere gli stereotipi e riscoprire la ricchezza delle tradizioni popolari indigene.

A ciò si affianca l’obiettivo di salvaguardare le minoranze e di valorizzare le loro esperienze, tutelandone le condizioni economiche e ambientali indispensabili per la loro sopravvivenza.

La manifestazione, ad ingresso gratuito, presenta un programma colmo di appuntamenti; alle esibizioni di artisti provenienti da tutto il mondo, si alterneranno interessanti momenti di riflessione, mentre saranno costantemente presenti dieci postazioni in cui i visitatori potranno gustare tanto i sapori locali quanto i piatti di cucine più esotiche.

A tal proposito, come per la scorsa edizione, anche quest’anno verranno utilizzate le stoviglie biodegradabili e compostabili di Ecozema: una scelta sostenibile per ridurre sensibilmente l’impatto ambientale dell’evento, in linea con i valori promossi dal festival.

Per maggiori informazioni e per il programma integrale: www.lospiritodelpianeta.it

condividi
23/05/2019