Ghisa Art Fusion: arte nei luoghi di archeologia industriale

ghisa art fusion 2015Ghisa Art Fusion è un progetto di fusione tra diverse arti contemporanee nei luoghi dell’archeologia industriale della città di Schio (VI).

Venerdì 9 ottobre si svolgerà la sua quarta edizione all’interno dello storico opificio cittadino Lanificio Conte, con una serata a ingresso gratuito in cui musica, visual art e performance teatrale ricorderanno il centenario della Grande Guerra.

Il programma di questa serata dedicata alla storia del territorio vicentino si aprirà con un aperitivo a cura dello chef e “food performer” Roberto Abbadati, con vini naturali locali del territorio e servito mediante l’utilizzo dei prodotti monouso Ecozema.

Saranno presentati i lavori site specific di Giacomo Modolo, che resteranno in mostra fino all’11 ottobre, la musica de La Guerra dei Trent’anni e la performance di Alessandro Bevilacqua.

Il tema affrontato sarà il CONFINE, termine a cui sono legate molte battaglie, quando il confine era tangente al territorio di Vicenza.

Sul sito di Ghisa Art Fusion e sulla pagina Facebook tutti i dettagli della serata.

condividi
06/10/2015