certifications

Data la diversità e relativa complessità dei vari certificati che accompagnano i prodotti della nostra linea Ecozema riportiamo di seguito alcune note che dovrebbero semplificarne la comprensione. Rimaniamo ovviamente a disposizione per qualsiasi ulteriore chiarimento in merito.

Biodegradabilità & Compostabilità : tutti i prodotti Ecozema sono accompagnati da certificati che comprovano l’idoneità dei prodotti ad essere smaltiti in impianti di compostaggio industriale. La norme di riferimento sono la EN13432 (EU) o la ASTM D6400 (USA) e i certificati possono essere emessi da vari istituti, nel nostro caso, a seconda del prodotto, AIB-Vincotte (OK-Compost), DIN-Certco o C.I.C.. E’ importante sottolineare come la certificazione della materia prima in sè non è sufficiente a garantire che anche un prodotto con essa realizzato sia compostabile. E’ pertanto importante che i certificati siano emessi per i prodotti finiti.

Contatto Alimenti : i prodotti destinati al contatto alimenti devono essere sempre accompagnati durante i vari passaggi, dalla produzione alla distribuzione, dalle dichiarazioni di conformità (ex Reg. CE 1935/2004). All’interno della dichiarazione di conformità sono riportate tutte le informazioni necessarie a testimoniare l’idoneità del prodotto ad entrare in contatto con alimenti, oltre ad eventuali indicazioni d’uso e limitazioni. Tutti i prodotti della linea Ecozema sono regolarmente accompagnati delle necessarie dichiarazioni, divise per famiglie omogenee di appartenenza.

Fonte rinnovabile : attraverso analisi specifiche si può arrivare a stabilire in contenuto di fonte organica (biobased) di un materiale. Non esistono attualmente norme di riferimento, sono adesso in fase di studio, ma AIB-Vincotte ha messo a punto un protocollo per rilasciare il suo certificato OK-Biobased. Tale certificato è disponibile per alcuni dei materiali utilizzati per produrre i prodotti Ecozema

OGM Organismi Geneticamente Modificati : è attestato che non vi siano rischi per la salute connessi all’uso di OGM nelle coltivazioni da cui si ricavano le materie prime di base per la produzione delle materie prime da noi utilizzate. Ciò nonostante, per non incentivare l’uso di OGM, ci impegniamo nel ricercare materie prime realizzate con fonti non-OGM, pertanto con filiere controllate e certificate.

Certificazioni di sistema : per le certificazioni di sistema (ISO9001 qualità – SA8000 responsabilità sociale d’impresa – ISO14001 ambientale) rimandiamo alla pagina dedicata nell’area qualità