Festival Alto Vicentino 2019: cortometraggi nuovamente in gara nella splendida cornice di Villa Rossi

Dal 19 al 23 giugno, torna a Santorso il Festival Alto Vicentino, la rassegna internazionale del cinema corto.

Nella splendida cornice di Villa Rossi, una vera e propria oasi cinquecentesca immersa in uno dei parchi romantici più suggestivi d’Italia, verranno proiettati corti cinematografici provenienti da tutto il mondo.

Un appuntamento che concretizza, per la 13^ edizione consecutiva, il progetto nato nel 2007 dall’idea di un gruppo di amici vicentini. L’iniziativa culturale è volta a promuovere il cinema ai piedi del Monte Summano, attraverso la proiezione di diversi cortometraggi nelle varie location di Villa e Parco Rossi, e di interessanti momenti di riflessione con alcuni autori.

Oltre alle proiezioni e agli incontri, sarà possibile ammirare la mostra fotografica intitolata “2019” e, nella serata di venerdì, ascoltare la musica de “I Giorni Pari”.

Al termine della rassegna, verranno premiate le migliori opere in concorso e durante l’intera manifestazione, ad ingresso gratuito, saranno attivi i Cocktail Bar e i Food Point.

A tal proposito, Ecozema, in qualità di partner, fornirà anche quest’anno le stoviglie biodegradabili e compostabili per ridurre al minimo l’impatto ambientale dell’evento.

Un’ottima occasione, dunque, per riscoprire il piacere del cinema e dell’arte in queste calde serate di giugno.

Per maggiori informazioni: www.festivalaltovicentino.it

condividi
18/06/2019