“Comuni Ricicloni 2014″ premia l’uso di stoviglie in bioplastica

comuni ricicloni 2014Anche i prodotti Ecozema sono tra i protagonisti dell’edizione 2014 del Premio “Comuni Ricicloni”, asseganto ogni anno da Legambiente a comunità locali, amministratori e cittadini che hanno ottenuto i migliori risultati nella raccolta e gestione dei rifiuti.

I Comuni di Pordenone, Roma e Verona, che hanno scelto le nostre stoviglie, piatti e bicchieri biodegradabili e compostabili, hanno ricevuto il premio Assobioplastiche per l’impegno nella diffusione e nell’uso di questo tipo di materiali a basso impatto ambientale.

Ecco le motivazioni:

Pordenone: “Per aver promosso, durante il raduno degli Alpini in città, la raccolta straordinaria della frazione organica con sacchetti e stoviglie monouso compostabili dai ristoranti, dalle mense e dalle cucine a servizio della festa. La raccolta è riuscita a intercettare circa il 70% dei rifiuti organici prodotti durante i giorni della manifestazione anche grazie ad un apposita ordinanza dell’Amministrazione comunale.

L’elemento coadiuvante per il raggiungimento di questo risultato è stata l’ordinanza emessa dal Comune di Pordenone sull’utilizzo di materiali monouso biodegradabili e compostabili per l’asporto e/o consumazione degli alimenti durante la manifestazione. E’ stato imposto l’uso di stoviglie monouso in materiale compostabile a tutti coloro che hanno somministrato cibo e bevande in città.

Roma: “Per aver introdotto, tramite apposita delibera comunale, l’obbligo dell’impiego delle stoviglie compostabili nelle mense scolastiche. Il Comune di Roma è così diventato il principale utilizzatore in Italia di stoviglie compostabili”.

Verona: “Per aver introdotto, attraverso apposita delibera comunale, il divieto all’impiego di stoviglie usa e getta in plastica privilegiando l’impiego di stoviglie compostabili nelle feste cittadine.

Una grande soddisfazione anche per la nostra azienda quindi, sempre in prima linea nel supportare istituzioni, eventi e cittadini nelle loro azioni di sostenibilità nei piccoli come nei grandi eventi.

condividi
15/07/2014