Al Salone del Gusto la prima Cucina di Strada buona e attenta all’ambiente

Mescè cibo di strada Salone del Gusto 2014Il Salone del Gusto e Terra Madre 2014 celebra, come in ogni edizione, l’incredibile mondo del cibo di strada, dedicandogli uno spazio apposito, dove si trovano tutte le migliori specialità italiane, storiche e moderne.

Nel mondo 2,5 miliardi di persone mangiano ogni giorno cibo di strada. La varietà dei prodotti offerti è infinita e ognuno di questi alimenti offre un’interpretazione unica del luogo da cui proviene.

All’interno del Salone, Mescè proporrà la prima Cucina di Strada biodegradabile e compostabile” dedicata a frutta e verdura.

Ecozema è partner tecnico di questo progetto interamente Made in Italy: tutti i supporti utilizzati per la somministrazione al pubblico come piatti, forchette, cucchiai, bicchieri, cannucce, coppette, tovaglioli, sono biodegradabili e compostabili e nel caso delle coppette e dei tovaglioli che sono anche in polpa di cellulosa, quest’ultima è certificata FSC, ovvero tracciata come materia prima proveniente da foreste gestite in maniera responsabile secondo rigorosi standard ambientali, sociali ed economici.

Negli anni si è creato il falso mito che lo street food sia più insano di altri tipi di preparazioni gastronomiche ma questo non è vero: se le materie prime sono di qualità anche la cucina di strada sarà, oltre che buona per il palato, buona anche per la salute e anche per l’ambiente.

Mescé, dal piemontese mescolare è un laboratorio artigianale, che offre un’ampia gamma di prodotti freschi e trasformati da combinazioni di frutta e verdura di prima qualità e di stagione. L’idea nasce dalla volontà di un gruppo di amici che, facendo propria la filosofia del “mescolare” idee, gusti e gesti, hanno amalgamato le diverse competenze per realizzare un progetto che valorizzasse la frutta e verdura, in quanto prodotto buono, altamente nutritivo e salutare. Allo stesso tempo l’obiettivo è promuoverne un consumo sostenibile e attento alle vocazioni territoriali di produzione.

condividi
22/10/2014