Emergency festeggia 25 anni di attività utilizzando le stoviglie biodegradabili e compostabili di Ecozema

“Di guerra e di pace – Idee, pratiche, vite resistenti”. È questo il titolo del 18° Incontro Nazionale di Emergency che, da venerdì 28 a domenica 30 giugno, animerà diverse zone di Milano per far conoscere il lavoro dell’organizzazione e condividere l’impegno per i diritti umani e contro la guerra.

Un evento che acquista ulteriore prestigio, considerando il fatto che quest’anno Emergency festeggia i 25 anni di attività.

Un importante traguardo per ricordare la costruzione e la gestione degli ospedali aperti in alcuni dei Paesi più disagiati del mondo, tra cui Afghanistan, Sudan e Sierra Leone, e pronti ad accogliere qualsiasi persona, a prescindere dalla provenienza, dal colore della pelle, dal culto professato o dalla posizione sociale occupata.

Strutture in cui sono stati curati 10 milioni di pazienti, anche vittime della guerra, delle mine antiuomo e della povertà.

La manifestazione si terrà nel capoluogo meneghino, dove Emergency è nata; il Teatro Dal Verme, il Piccolo Teatro Paolo Grassi e Via Beltrami sono solo alcune delle location in cui il pubblico potrà assistere gratuitamente a spettacoli teatrali, mostre, concerti e conferenze.

“Da 25 anni Emergency mette in pratica un’idea molto semplice: cura chiunque ne abbia bisogno – afferma Gino Strada, chirurgo e fondatore di Emergency -. Nulla di eroico, è il nostro dovere, la nostra resistenza: mettere in pratica, ogni giorno, in tutti i nostri progetti, i diritti umani”.

In qualità di partner, Ecozema parteciperà a questa grande festa all’insegna della solidarietà, fornendo le stoviglie biodegradabili e compostabili per i momenti di ristoro.

Una partnership sostenibile che aggiunge al rispetto per la persona, il rispetto verso l’ambiente.

Per maggiori informazioni, clicca qui.

condividi
26/06/2019